Archivi categoria: Tecniche dei WM

Di cose luminose – Poesia Camera Nove

Di cose luminose (Camera 9) Di cose luminose ho così poca esperienza che spesso mi penso piccolo. Però quando penso a te e alle tue vie luminose il mio essere si gonfia di speranza e preghiere che tu voglia permettere … Continua a leggere

Pubblicato in Filosofia (e Glossario), Poesia, Tecniche dei WM

Un’altra mente aperta – Poesia Camera Otto

Un’altra mente aperta (Camera 8) C’era un fuoco dove il fumo si raccoglieva danzando come fiumi privi di gravità al ritmo dei tamburi. A volte guardavo dentro il fumo ma si arricciolava nascondendosi con una cortina così opaca che potevo … Continua a leggere

Pubblicato in Filosofia (e Glossario), Poesia, Tecniche dei WM

Come il canto delle balene – Poesia Camera Sette

Come il canto delle balene (Camera 7)  Indugia la tua voce quando parla come i riverberi di calore sopra la piana desertica. Attira il mio cuore e mi scopro a chinarmi verso la sua sorgente come se sapessi che mi … Continua a leggere

Pubblicato in Filosofia (e Glossario), Poesia, Tecniche dei WM

Ascoltando – Poesia Camera Uno

Ascoltando (Camera 1) Sto ascoltando un suono al di là del suono che s’aggira nella notturna terra dei miei sogni, entrando in camere di luce fossile così antiche da brulicare a sciami di verità. Sto ascoltando un suono al di … Continua a leggere

Pubblicato in Filosofia (e Glossario), Poesia, Tecniche dei WM

Poi – Poesia Camera Diciassette

Poi (Camera 17) Ho lasciato libere le guardie che stanno davanti alla mia porta. Ho lasciato che le cellule si suicidassero collidendosi finché non mi hanno preso. Se ci fossero ancora storie da raccontare, le ascolterei. Dietro cataratte di panico … Continua a leggere

Pubblicato in Filosofia (e Glossario), Poesia, Tecniche dei WM