La Terza Intervista al dr. Jamisson Neruda e un’Introduzione di J. Berges (estratto)

Neruda 1-5 CoverLe quattro interviste al dr. Jamisson Neruda sono un’estensione del romanzo Ancient Arrow Project. Le prime tre interviste erano contenute nel CD First Source e la quarta venne pubblicata nel novembre 2002, circa un anno dopo l’uscita del disco First Source.

(…) Molto probabilmente il contenuto delle interviste si basa, come il romanzo, sull’uso della bi-locazione sensoriale da parte di James. Le interviste sono un’appendice molto creativa del romanzo e si presentano in modo talmente avvincente tanto che – al tempo della loro apparizione su Internet (1998) – contribuirono ad alimentare il dibattito tra i molti visitatori del sito WingMakers sull’esistenza di un Jamisson Neruda che tentava disperatamente di sfuggire alle grinfie dell’ACIO.

Tuttavia, come è già stato detto (nell’introduzione al romanzo Ancient Arrow Project), le interviste sono un artificio letterario, il mezzo per comunicare informazioni dettagliate riguardo ai progetti segreti del governo, gli alieni, le tecnologie avanzate e i piani di un’organizzazione segreta delle potenti élite che controllano le risorse mondiali e gli abitanti del pianeta. James chiama questa organizzazione segreta l’Incunabola e ne parla diffusamente nella Quarta Intervista.

(…) Un avviso – Sebbene molti degli argomenti trattati dal dr. Neruda sono presunti come fatti e altri sono possibilità potenziali, altri ancora sono espressioni metaforiche di elementi inventati della storia.

A chiusura di questa breve introduzione, credo che sia fondamentale tenere a mente che per quanto i temi trattati dal dr. Neruda siano affascinanti, sono tuttavia di secondaria importanza rispetto al fine ultimo di James e del Lyricus Teaching Order, cioè la scoperta del Gran Portale. Nell’intervista fatta da M. Hempel nell’aprile 2008, Sessione 1, James dice:

” La reale importanza del materiale dei WingMakers è, in effetti, quella di spostare la persona dalla mente storica e portarla a percepire la connessione al suo Sé Superiore e allo Spirito che lo sostiene. Facendolo, la persona può più facilmente accedere al tono di uguaglianza o alla facoltà intuitiva nel suo cuore che apre il canale alla Verità Vivente.”

Così, alla luce delle parole di James, potremmo chiederci innanzitutto perchè ci stia dando queste informazioni. Forse egli prevede che durante questo secolo verrà il momento in cui molti di questi piani segreti, contatti alieni e attività governative clandestine verranno alla luce del sole. Così, questo veloce sguardo nel futuro dei molti che leggeranno questi documenti, fornisce un contesto per l’ambiente economico, politico e sociale in cui procederà la decisa marcia verso il Gran Portale.

– John Berges, Introduzione alle Interviste al dr. J. Neruda – Raccolta delle Opere, Vol. 1

– – – – – – – – – – – –

PDF Download Button Rot– La terza intervista al dr. Jamisson Neruda

– La seconda intervista al dr. Jamisson Neruda

– La prima intervista al dr. Jamisson Neruda

 

Questa voce è stata pubblicata in Interviste al dr. Neruda, James. Contrassegna il permalink.