Il Momento Quantico (T)

Momento Quantico (Pausa Quantica Breve)

Momento Quantico (Pausa Quantica Breve)

Il Momento Quantico seziona la giornata in passaggi di tempo. In altre parole, i “momenti” – in questa definizione – sono passaggi di tempo o di situazioni. Per esempio, diciamo che al mattino vi alzate dal letto: state allora iniziando un nuovo passaggio o momento quantico. Prima di entrare nel passaggio successivo praticate una Pausa Quantica breve – uno o due cicli respiratori: in-spiro, pausa quantica, e-spiro, pausa quantica. Questo ristabilisce il vostro Primo Punto, ancorando il vostro strumento umano fisico al dominio quantico. Quando attraversate i passaggi dello svegliarsi, lavarsi il viso, lavarsi i denti, ecc., varcate dei passaggi temporali.

Il Momento Quantico, come suo Primo Punto, percepisce che l’individuo è sovrano e infinito, ed è qui. Proprio qui. Non fluttua sui piani dell’anima; non si nasconde sotto le vesti di un Dio o di un Maestro; non è separato dal vostro strumento umano; e non fugge dalla condizione umana. È, e sempre sarà, qui. Come detto prima, il momento quantico è un passaggio temporale percepibile simile a un portale che si varca, e voi entrate nel portale di un’esperienza diversa rispetto a quella precedente al passaggio. Può essere una cosa semplice come l’andare dalla vostra auto al vostro posto di lavoro in ufficio – questo è un momento – e il momento successivo è quando il telefono suona e voi passate al nuovo momento nel parlare con qualcuno.

L’intera vita è una serie di momenti o di passaggi temporali, e in ogni passaggio siete accompagnati dal vostro Sé infinito che sta cercando solo una cosa su questa Terra: la sua Auto-Realizzazione nello strumento umano.

Nel nostro mondo, informazioni e conoscenze si dispensano come idranti che schizzano acqua da tutte le parti. Tutti vi dicono che la verità è in questo o quel modo, e il “modo” porta alla separazione e quindi all’inganno.

Stando nel Momento Quantico, vedrete che la via si divide sempre in uno di due modi: verità o disonestà. La verità è il respiro della vita della Sovranità Integrale. La disonestà è il Sistema Mente Umana che pappagalla le informazioni e le conoscenze che rimbalzano in ogni angolo della vostra vita attraverso i cellulari, la televisione, i libri, i seminari, i film, i podcast, gli scritti elettronici, i siti internet, i giornali e i rapporti umani.

Per realizzare il Sé come Sovranità Integrale qui, ed esprimere questa coscienza mentre si è nello strumento umano, è necessario che vi focalizziate sulle sei virtù del cuore nel vostro universo locale – i passaggi della vostra vita in cui vi muovete fisicamente – e che le applichiate incessantemente. La chiave alla realizzazione è una diretta, sobria, sincera valutazione dei vostri comportamenti e l’applicazione delle sei virtù del cuore a quei comportamenti che sono l’espressione della vostra illusione e disonestà.

Il Momento Quantico vi aiuta a essere presenti nel momento e a vedere il vostro Sé come l’osservatore che non pronuncia giudizi sugli altri o su di voi, ma che mantiene la sobria valutazione della Sovranità Integrale e che applica il perdono e la comprensione al passaggio in cui siete solo ultimamente entrati nella vostra vita. Diventa un modo di vivere.

– Estratto dall’Intervista a James del Project Camelot

Questa voce è stata pubblicata in Tecniche dei WM. Contrassegna il permalink.